Sabato, 20 Luglio 2024
Verbano Cusio Ossola

Omicidio di Ghiffa, giovedì i funerali di Matteo Fiorini

Confermato il fermo di Thomas Albertini per l'omicidio del 34enne

Saranno celebrati giovedì 22 giugno i funerali di Matteo Fiorini, il 34enne ucciso a coltellate nella sua abitazione di Ghiffa.

L'autopsia e gli esami sul corpo si sono conclusi: il giovane è stato colpito da più di una decina di coltellate nella notte del 15 giugno, ma si attende la relazione completa del medico legale per fare chiarezza. Per l'omicidio è stato fermato già il giorno successivo al ritrovamento un 25enne di Renco, Thomas Albertini: il fermo è stato convalidato dal gip nella giornata di lunedì 19.

Il ritrovamento del corpo

Il 34enne di Ghiffa è stato trovato senza vita nel pomeriggio di giovedì 15 giugno. A lanciare l'allarme era stata la madre, residente in Spagna, ma da qualche giorno nel Verbano, che non riusciva a contattare il figlio. Gli operatori hanno trovato Fiorini riverso in camera da letto in una pozza di sangue con segni di arma da taglio in più parti del corpo. 

Le indagini

Subito la polizia scientifica si è messa al lavoro nell'appartamento per cercare di ricostruire cosa fosse successo nelle ore precedenti al ritrovamento. Intanto diverse persone sono state sentite in questura: i vicini riferiscono di una o più liti avvenute nella notte tra mercoledì e giovedì. Le indagini si sono da subito concentrare sul mondo della droga: Fiorini aveva qualche precedente per piccoli reati ed era seguito dai servizi sociali. Nel pomeriggio di venerdì 16 un 25enne di Verbania, Thomas Albertini, è stato fermato dalla polizia.

Il funerale

Intanto sono terminati gli esami sulla salma: i funerali di Matteo Fiorini, che avrebbe compiuto 34 anni tra meno di un mese, si svolgeranno giovedì 22 giugno nella chiesa di San Maurizio a Ghiffa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Ghiffa, giovedì i funerali di Matteo Fiorini
NovaraToday è in caricamento