Venerdì, 24 Settembre 2021
Verbano Cusio Ossola

Verbania, cisterna perde acido: evacuate le case del quartiere

E' successo a Intra. Evacuati i residenti

Cisterna perde acido: evacuate le case del quartiere. L'allarme è stato lanciato questa mattina: una cisterna da 26mila litri ha perso acido cloridrico in via Brigata Valgrande Martire a Verbania. Sul posto stanno lavorando i vigili del fuoco e la polizia locale. Il tratto di strada interessato è stato chiuso e le persone che vivono nelle abitazioni sono state messe in sicurezza.

"L'intervento durerà tutta la mattina, ma non ci sono pericoli" ha rassicurato il sindaco Silvia Marchionini.

Dal punto di vista ambientale l’acido cloridrico non ha raggiunto il torrente in quanto è presente un’ampia fascia sabbiosa di ghiaia che drena. I Vigili del fuoco stanno intervenendo con il Nucleo NBCR (Nucleo Biologico Chimico Radiattivo) da Milano e da Torino per sovraintendere le operazioni di travaso in un'altra cisterna giunta nel frattempo dallo stabilimento Hydrochem di Pieve Veronte, proprietaria della cisterna che ha perso l'acido cloridrico. Alla ditta verrà successivamente data indicazione per la bonifica dell’area contaminata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verbania, cisterna perde acido: evacuate le case del quartiere

NovaraToday è in caricamento