Verbano Cusio Ossola

Aggressione in pronto soccorso, intervento della polizia all'ospedale di Verbania

Fermato un uomo che ha aggredito il personale sanitario

Dà in escandescenza e aggredisce il personale sanitario del pronto soccorso.

É successo nel pomeriggio di venerdì 28 giugno all'interno dell'ospedale di Verbania, dove un uomo ha aggredito fisicamente gli operatori, ferendo uno di loro. Sul posto è intervenuta la polizia. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine per episodi simili, è stato immobilizzato dagli agenti, per poi essere ricoverato nel reparto di Psichiatria.

La polizia è poi intervenuta sempre al Dea dell'ospedale Castelli anche nella serata di domenica 30 giugno, quando un paziente, in stato di agitazione, ha preso a testate il muro. L'uomo è stato fermato e trattenuto al pronto soccorso per essere sottoposto a terapia farmacologica e consulenza psichiatrica.

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione in pronto soccorso, intervento della polizia all'ospedale di Verbania
NovaraToday è in caricamento