Verbano Cusio OssolaToday

Segregate in casa e obbligate a prostituirsi: tre arresti a Stresa

A finire in manette tre uomini, che sono accusati di induzione e sfruttamento della prostituzione

Foto di repertorio

Tre arresti per induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione a Stresa. A finire in manette tre uomini, di origine sudamericana, che avevano segregato e costretto a prostituirsi tre giovani donne.

Le vittime erano arrivate in Italia dal Venezuela sei mesi fa, con la promessa di un lavoro regolare. Quando sono arrivate a Malpensa, però, è iniziato l'incubo: i tre aguzzini hanno sequestrato loro il passaporto e le hanno costrette a prostituirsi, sia in una casa sulle colline di Stresa, in frazione Campino, sia in strada, a Premosello Chiovenda.

Ed è proprio sulla strada che una delle vittime è stata avvicinata dai carabinieri, a cui ha raccontato la terribile storia. E' quindi scattato il blitz dei militari dell'Arma, che hanno fermato e arrestato i tre. A finire in manette sono stati un 55enne residente a Stresa, un 30enne domiciliato in provincia di Varese e un 23enne, considerato il capo, residente nel varesotto ma domiciliato in zona.


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, non scendono le sbarre del passaggio a livello: travolto un uomo in scooter

  • Novara, rissa sull'Allea, giovane si scaglia contro un carabiniere: arrestato

  • Si ribalta con l'auto in un fosso: è Veronica Cuccaro la 33enne che ha perso la vita a Mortara

  • Coronavirus, in Piemonte nuove linee guida per la gestione dei casi positivi nelle scuole

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: in Piemonte stop alla vendita di alcolici dopo le 21

  • Incidente a Mortara, si ribalta con l'auto in un fosso: muore una 33enne di Romentino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento