Verbano Cusio OssolaToday

Verbania, fermato per un controllo rifiuta di farsi identificare e insulta i poliziotti: arrestato

E' successo lunedì 16 novembre. A finire in manette per resistenza a pubblico ufficiale, un 40enne del posto

Foto di repertorio

Fermato dalla polizia per un controllo, finisce in manette per resistenza a pubblico ufficiale. E' successo lunedì 16 novembre a Verbania. Protagonista della vicenda, un 40enne del posto già noto alle forze dell'ordine.

L'uomo, già destinatario di varie misure restrittive e uscito dal carcere solo nel luglio scorso, è stato fermato per un controllo e ha rifiutato di farsi identificare, ostacolando l'operato degli agenti con frasi offensive e minacce. Per lui sono quindi scattate le manette. L'arresto è stato convalidato nella mattinata di ieri, martedì 17 novembre.

Il 40enne è stato inoltre sanzionato amministrativamente per il mandato rispetto delle norme anticovide e per ubriachezza manifesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Coronavirus, cinque decessi tra Novara e Borgomanero: i ricoverati in provincia sono 354

  • Ahmadreza Djalali, si avvicina la pena di morte per il ricercatore novarese detenuto in Iran

Torna su
NovaraToday è in caricamento