Verbano Cusio Ossola

Masera, continuo viavai di "clienti" incastra un giovane: 19enne arrestato per spaccio

I movimenti intorno alla casa hanno insospettito i carabinieri

Il materiale sequestrato

Un continuo viavai di macchine e persone ha insospettitto i carabinieri.

I militari di Crevoladossola e del nucleo operativo radiomobile di Domodossola sono intervenuti l'11 febbraio a Masera, a casa di E.D.,19 anni. I carabinieri , insospettiti per il via vai di auto in orario pomeridiano e serale nella zona della casa del 19enne, hanno intensificato la sorveglianza e hanno fermato il 19enne per un controllo sulla porta di casa: il giovane si è mostrato subito molto agitato. Visto il crescente nervosismo, i carabinieri hanno esteso la perquisizione alla casa del giovane e hanno trovato un borsone al cui interno c'erano 7 confezioni che contenevano in totale circa 160 grammi di hashish, oltre ad un bilancino di precisione e al materiale per il confezionamento.

Il 19enne, già noto per fatti simili, è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Masera, continuo viavai di "clienti" incastra un giovane: 19enne arrestato per spaccio

NovaraToday è in caricamento