Verbano Cusio OssolaToday

Gravellona, ubriaco molesta i passanti e aggredisce i carabinieri: arrestato

E' successo sabato sera. L'uomo è stato arrestato per resistenza, oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale

Foto di repertorio

Ubriaco in piazza, nonostante le limitazioni agli spostamenti previste per il contenimento del coronavirus, è finito in manette per resistenza, oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale.

E' successo nella serata di ieri, sabato 2 maggio, a Gravellona Toce. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri, intervenuti sul posto su segnalazione di alcuni cittadini che lamentavano la presenza di un uomo ubriaco che infastidiva i passanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla vista dei militari dell'Arma l'uomo ha reagito dando in escandescenza, insultando prima e aggredendo poi fisicamente i carabineri, che sono però riusciti a immobilizzarlo e ad arrestarlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Elezioni comunali 2020, tutti i risultati nel novarese e nel Vco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento