rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Verbano Cusio Ossola

Baveno, aiuti alle famiglie in difficoltà per libri di scuola e cancelleria

Aperti i termini per presentare le domande

L’amministrazione Comunale di Baveno segnala che sono aperti i termini per presentare la domanda per l’assegnazione di un contributo straordinario una tantum a sostegno delle famiglie per i servizi scolastici (mensa, scuolabus/trasporti), per libri scolastici e cancelleria.

“Questo messo in campo dall'Amministrazione di Baveno è un ulteriore sforzo per aiutare le famiglie in difficoltà ed economicamente più fragili. L'intento, che coglie anche le esigenze manifestate dai genitori, è quello di aiutare chi ne ha più bisogno – dichiara il Sindaco Alessandro Monti – e per dare la possibilità di una più ampia adesione è stato messo un limite ISEE elevato di 30 mila euro. Questo bando si aggiunge a quello di sostegno per le utenze domestiche (gas, luce, acqua) e per la tassa rifiuti da poco pubblicato.

“Per accedere al contributo – sottolinea l’assessore al bilancio Emanuele Vitale – bisogna avere la residenza anagrafica nel Comune di Baveno ed essere in possesso di un’attestazione ISEE (ordinario o corrente) in corso di validità non superiore a trentamila euro. L’Ammontare del contributo da assegnare ad ogni singolo nucleo sarà commisurato alla composizione del nucleo familiare: 1 minore 50 euro, 2 minori 100 euro, da 3 minori in su 150 euro, sino ad esaurimento del capitolo di bilancio. La domanda deve essere presentata entro fine novembre”.


Il bando è consultabile sul sito del comune al link www.comune.baveno.vb.it . Anche il bando per le utenze domestiche assegnerà i contributi in base al numero dei componenti del nucleo famigliare: 1-2 componenti 300 euro, 3-4 componenti 450 o più componenti 550, sino ad esaurimento del capitolo di bilancio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baveno, aiuti alle famiglie in difficoltà per libri di scuola e cancelleria

NovaraToday è in caricamento