Verbano Cusio OssolaToday

Cani maltrattati, denunciato dai carabinieri forestali un uomo di Intragna

Sei i cani sequestrati perchè trovati dai militari in condizioni igienico sanitarie e di custodia non idonee. Due sono stati ricoverati in una clinica veterinaria

Foto di repertorio

Cani maltrattati e tenuti in condizioni igienico sanitarie e di custodia non idonee. Lo hanno scopero domenica scorsa, 19 luglio, i carabinieri del Parco Val Grande, con i colleghi della stazione carabinieri Parco San Bernardino Verbano, che hanno sequestrato 6 cani.

Due dei cani squestrati, inoltre, versavano in gravi condizioni e sono stati ricoverati in una clinica veterinaria. Gli altri quattro, invece, sono stati presi in carico dal canile di Verbania. Nei confronti del proprietario, un uomo di Intragna, sono quindi stattati i provvedimenti penali del caso, per maltrattamento e abbandono di animali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: il cambio di colore sarà sabato o domenica?

  • Coronavirus, il Piemonte rischia la zona arancione

  • Novara, tragedia al centro commerciale: si sente male e muore alle casse dell'Ipercoop

  • Coronavirus, cosa è consentito fare in zona arancione: le regole per Novara e il Piemonte

  • Incidente a Trecate, camion perde il carico e travolge tre auto: un ferito incastrato nell'abitacolo

  • Dpcm: le nuove regole per asporto, spostamenti, sci e scuole. Piemonte verso la zona arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento