Verbano Cusio OssolaToday

"Vissi d’arte, vissi d’amore. La Donna, la Musica, l’Amore": un concerto per le donne di Omegna

  • Dove
    Omegna
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 08/03/2020 al 08/03/2020
    Ore 21
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Tema
    8 marzo

Si intitola "Vissi d’arte, vissi d’amore. La Donna, la Musica, l’Amore" il concerto gratuito che l’amministrazione comunale di Omegna ha organizzato per le omegnesi e gli omegnesi domenica 8 marzo, alle ore 21, nella suggestiva cornice del Santuario della Madonna del Popolo.

Accompagnata al pianoforte da Roberto Olzer, poliedrico arrangiatore, compositore e concertista, ci sarà Gabriela Nurchis, soprano sassarese la cui passione si narra sia nata proprio ascoltando al Teatro Verdi la "Tosca" di Puccini.

"Dopo il successo dello scorso 8 marzo - spiega Sara Rubinelli, assessore alla Cultura del Comune di Omegna, che ha promosso l’iniziativa - abbiamo voluto replicare un format che ha riscosso il plauso di tutta la comunità. Anche quest’anno, infatti, in una cornice del tutto suggestiva, in occasione di una performance che promette di commuoverci ed entusiasmarci, l’amministrazione comunale tornerà a tributare alcune delle figure femminili che si sono distinte nella nostra società".

Come lo scorso anno, i volti di alcune tra le donne omegnesi protagoniste loro malgrado nel volontariato sociale, nella medicina, nell’arte, nella cultura, nella politica e nell’imprenditoria porteranno a turno una breve testimonianza del proprio percorso personale, volto ad arricchire ciascuno dei presenti.

Da Ina Della Vedova a Giselda Poscia, da Rosa Rita Varallo a Marzia Valsecchi, da Laura Martinoli a Maria Giulia Comazzi, fino ad Anna Comoli e ad Adriana Cerutti, i volti della serata saranno tra i più noti e amati della città.

Nel programma del concerto descritto da Gabriela Nurchis, oltre alla celebre aria per soprano del secondo atto dell’opera "Tosca" di Giacomo Puccini, anche alcune tra le pagine musicali più belle ispirate all’amore sotto ogni forma. Il Concerto si aprirà, infatti, con l’aria romantica "Vaga luna che inargenti" composta da Vincenzo Bellini e dedicata a Giulietta Pezzi, per poi proseguire sulle note di un repertorio Operistico e da Camera, con la "Ave Maria" di Franz Schubert e il "Domine Deus" di Antonio Vivaldi. Infine, la romanza "Son pochi fior" tratta da "L’Amico Fritz" di Pietro Mascagni, sarà un chiaro omaggio alle donne vittime di violenza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Festival organistico del Nord Ovest: doppio appuntamento a Novara

    • dal 20 al 27 settembre 2020
    • Basilica di San Gaudenzio
  • Oleggio: il 26 settembre concerto di San Michele

    • Gratis
    • 26 settembre 2020
    • Basilica di San Michele
  • Musica in scena: a settembre due concerti

    • dal 25 al 28 settembre 2020

I più visti

  • Val Formazza: "riapre" la Cascata del Toce, gli orari in cui ammirarla in tutta la sua portata

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 27 settembre 2020
    • Val Formazza - Cascata del Toce
  • I sapori del Piemonte enogastronomico: al Castello di Novara 3 giorni all'insegna del gusto

    • Gratis
    • dal 16 al 18 ottobre 2020
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • A Novara arrivano i "Paniscia Days"

    • dal 22 al 24 ottobre 2020
  • Trecate, il programma completo delle feste patronali

    • dal 5 al 26 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    NovaraToday è in caricamento