Verbano Cusio Ossola

Controlli anti-alcol alla guida in tutto il Vco: 7 patenti ritirate

Diverse persone avevano tassi alcolemici ben oltre il limite consentito

Controlli dei carabinieri per contrastare la guida in stato di ebbrezza in tutto il Vco.

Un 27enne con un tasso alcolico di 1,38 g/l è stato fermato a Villadossola dai carabinieri a bordo dell’auto del padre: per lui è scattato il ritiro della patente, come per un uomo di 38 anni sorpreso alla guida della propria auto a Craveggia con un tasso di alcol nel sangue doppio rispetto al limite consentito.

I carabinieri della compagnia di Verbania hanno denunciato invece in stato di libertà 5 persone per guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di droghe: sulle colline stresiane un uomo, classe 1952, con precedenti di polizia, è stato sottoposto a controllo per accertare l’uso di droghe e alcol, dopo aver provocato un incidente stradale. Il test per accertare l’uso di droga ha dato esito positivo per la cocaina e l’etilometro ha rilevato un tasso alcolico pari al doppio del consentito. A Gravellona Toce i carabinieri hanno ritirato la patente di guida ad un 44enne della zona, trovato alla guida della propria auto con un tasso alcolico dello 0,89 g/l. Ben più alto l’esito fatto registrare da una giovane cusiana di 25 anni, controllata a Baveno alla guida della propria macchina con un tasso pari a 2,25 g/l. La patente le è stata ritirata e il veicolo è stato sequestrato per la successiva confisca. Altre due giovani ragazze dell’Ossola, sono state fermate ad Ornavasso e sottoposte ad etilometro. Una aveva un tasso alcolico di 1,28 g/l, mentre la seconda ha raggiunto 1,17.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti-alcol alla guida in tutto il Vco: 7 patenti ritirate
NovaraToday è in caricamento