Verbano Cusio OssolaToday

Santa Maria Maggiore, controlli straordinari dei carabinieri ai mercatini di Natale

I militari, in divisa storica, hanno garantito la sicurezza

I militari per le vie di Santa Maria Maggiore in divisa storica

Grande folla a Santa Maria Maggiore per i tradizionali “Mercatini di Natale”, che come al solito hanno richiamato migliaia di visitatori nelle valli dell'Ossola. Per garantira la sicurezza i carabinieri della compagnia di Domodossola hanno svolto servizi preventivi e di controllo stradale straordinari.

"Per tutto il mese di dicembre, in particolar modo in concomitanza con le festività natalizie, proseguiranno scrupolose attività di controllo alla circolazione stradale sulle vie di comunicazione del territorio - spiegano i militari - finalizzando i servizi alla sicurezza degli utenti della strada, soprattutto in tema di guida con l’uso del telefonino e sotto gli effetti dell’alcool e della droga, senza mai tralasciare l’attento contrasto ai crimini predatori".

Nello scorso week end i controlli effettuati dai carabinieri hanno permesso di effettuare 12 interventi in ausilio agli utenti della strada in difficoltà, ma non solo: sono state controllate 252 persone e 237 veicoli e rilevati 5 incidenti stradali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’Arma ossolana - spiegano dalla caserma - ha desiderato svolgere alcuni servizi appiedati nell’abitato di Santa Maria Maggiore affiancando alla pattuglia “ordinari” alcuni servizi in uniforme storica, risvolto tanto inusuale quanto apprezzato dalla gente e soprattutto dai più piccini, anche se, come hanno ricordato molti turisti, a suo tempo, i militari si erano “macchiati” dell’arresto di Pinocchio. I servizi, eseguiti da tutte le Stazioni della Compagnia e dalla Radiomobile, proseguiranno nelle prossime settimane, quando nelle valli saranno ancor più meta della piacevole invasione di turisti e sciatori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Coronavirus: in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto per il ponte del 2 giugno

  • Domodossola: addio alla pianista Alice Severi, ex bambina prodigio della musica

  • Novara, le mascherine gratuite si ritirano in farmacia

  • Tragedia a Romagnano Sesia, 22enne annegato nel Sesia

  • Novara, c'è la data ufficiale di apertura del supermercato Aldi in corso della Vittoria

Torna su
NovaraToday è in caricamento