menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Controlli per la zona rossa all'uscita dell'A26: sorpresi con la droga in auto, nei guai due 20enni

E' successo sabato a Baveno. I due sono stati multati perchè trovati fuori di casa senza un giustificato motivo. Per uno dei due, che ha consegnato spontaneamente agli agenti un involucro con 11 grammi di marijuana, anche la sanzione per possesso di sostanze stupefacenti

Fermati dalla polizia per un controllo sul rispetto delle disposizioni previste dalla zona rossa, finiscono in Questura perchè trovati con 11 grammi di marijuana in auto.

E' successo sabato 13 aprile a Baveno, nei pressi dello svincolo dell'A26, dove gli agenti della Volanti della Questura hanno fermato un'auto con a bordo due 20enni. Durante il controllo, gli agenti si sono subito accorti dell'auto proveniva un forte odore di marijuana e hanno chiesto ai due di consegnare eventuali sostanze stupefacenti nascoste in auto.

Uno dei due 20enni ha quindi consegnato spontaneamente agli agenti un involucro contenente 11 grammi di marijuana. Per questo motivo, i due sono stati portati in Questura, dove sono stati perqusiti. Gli agenti hanno inoltre effettuato una perquisizione a casa del giovane che ha consegnato la droga; perquisizione che ha dato esito negativo.

Il 20enne che ha consegnato la droga agli agenti è stato quindi sanzionato per possesso di sostanze stupefacenti, mentre ad entrambi è stata elevata una multa per l'inosservanza delle misure previste dalla zona rossa, perchè trovati fuori casa senza un giustificato motivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini, in Piemonte da oggi sarà possibile accedere al proprio "percorso vaccinale"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento