Verbano Cusio OssolaToday

Coronavirus, i negozianti del Vco hanno acceso le luci dei locali per protesta

Il flashmob ha preso piede nel Vco, non nel Novarese

Foto di repertorio

Luci accese, saracinesche alzate, la sensazione di essere pronti per accogliere i clienti soliti. Sono diversi i negozi del Vco, fra Domodossola, Omegna e Verbania che hanno risposto presente a un flash mob nazionale: obiettivo è stato quello di rivolgersi direttamente a stato, regione e comune per tutte le problematiche causate dalla pandemia. E così ieri sera, martedì 28 aprile, dalle 19.30 alle 20.30 gli esercenti che hanno aderito hanno aperto i locali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il flash mob è stato appoggiato da Fipe Confcommercio, ma non da Ascom Vco. A Novara i commercianti non hanno aderito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Elezioni comunali 2020, tutti i risultati nel novarese e nel Vco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento