menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Coronavirus, il 4 maggio riapre il Parco Pallavicino a Stresa

Per accedere al parco tutti dovranno rispettare un insieme di regole prioritarie e fondamentali per la sicurezza di ognuno, contenute in un vademecum all'ingresso

Lunedì 4 maggio riapre il Parco Pallavicino a Stresa. Con i suoi 18 ettari all’aperto, il parco è un luogo di relax per le famiglie e per tutti coloro in cerca di un contatto con la natura: un spazio ideale per passeggiare tra viali alberati, perdersi nelle sfumature di colore del giardino dei fiori e scoprire da vicino oltre 50 specie tra mammiferi e volatili.

"Oggi più che mai la priorità di Sag, l’azienda che amministra e gestisce il Parco Pallavicino e gli altri siti Borromeo, è garantire la sicurezza del proprio personale e dei visitatori - ha commentato Vitaliano Borromeo - Sicuramente il nuovo scenario è una sfida per tutti, ma siamo certi che l’impegno a rispettare le misure di sicurezza predisposte per accogliere lavoratori e turisti sarà ripagato dalla piacevole atmosfera che circonda il Parco Pallavicino".

Coronavirus, le isole Borromee si illuminano con i colori della bandiera italiana

L’accesso al parco sarà contingentato e regolato da un vademecum in cui si richiede di raggiungere il Parco preferibilmente con il biglietto già acquistato online sulla piattaforma booking.isoleborromee.it, anche se la biglietteria sarà aperta e gestita secondo le regole di sicurezza. Chi entra dovrà indossare obbligatoriamente la mascherina e rispettare la distanza minima sociale. Le strutture del Parco Pallavicino saranno sanificate più volte al giorno e verranno messi a disposizione degli ospiti dispenser di gel igienizzante in vari punti dell'area verde. Inoltre, il personale di controllo verificherà che tutte le regole siano osservate con la massima accortezza; anche nell’area recintata della fattoria il numero dei visitatori sarà controllato.

Il Parco Pallavicino sarà aperto nei giorni feriali tra le 12 e le 17.30 (ultimo ingresso, chiusura alle ore 18); sabato, domenica e festivi tra le 10 e le 18 (ultimo ingresso, chiusura 18.30). I residenti di Stresa potranno godere dell’ingresso gratuito il primo giorno di apertura (lunedì 4 maggio) nel rispetto del numero controllato degli accessi. L’area gioco riservata ai bambini e l'area pic-nic coperta saranno chiuse fino a nuove disposizioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, il Piemonte verso la zona gialla: le nuove regole

Attualità

Autostrada, chiuso lo svincolo di Novara tra la A4 e la A26

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento