menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sostanza

La sostanza

Trobaso, beccati in possesso di sostanze stupefacenti: denunciati due giovani

I due erano già noti alle forze di polizia

Denunciati in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.  Sono stati fermati nella sera di giovedì 15 ottobre un cittadino italiano, classe ’98 e un cittadino rumeno, classe ‘94, trovati in possesso di circa 9 grammi di cocaina.

Quella sera era in corso uno dei consueti servizi antidroga effettuati dalla Questura del Verbano Cusio Ossola, finalizzati a contrastare, con la massima incisività, la diffusione di sostanze stupefacenti in questa provincia: a fermare i due è stata la sezione Antidroga della squadra mobile.

I due giovani, controllati in località Trobaso, a bordo dell’autovettura intestata aduno di essi che, tra l’altro risultava essere privo di patente di guida poiché sospesa, venivano trovati in possesso di un involucro di sostanza polverosa, risultata essere di natura stupefacente del tipo cocaina per un peso di 8 grammi circa. 

I due giovani erano già noti alle Forze di Polizia per reati inerenti allo spaccio di stupefacenti, entrambe i due gravati dall’Avviso Orale del Questore del Verbano Cusio Ossola e notoriamente gravitanti negli ambienti dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti.

Con l’ausilio dell’Unità cinofila antidroga della guardia di finanza di Verbania, sono state perquisite anche le abitazioni dei due giovani dove, in una di esse, è stata ritrovata una ulteriore dose di sostanza risultata essere di natura stupefacente del tipo Hashish, per un peso di circa 1 grammo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Economia

    Dopo Borgomanero, McDonald's arriva anche a Oleggio

  • Attualità

    Coronavirus, come procedono i vaccini in Piemonte?

Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento