Verbano Cusio Ossola

Sorvolava con un drone un'area protetta disturbando gli animali: denunciato un uomo

I carabinieri del Parco della Val Grande hanno trovato e multato il pilota

Sorvolava con un drone un'area protetta, disturbando gli animali.

É stato denunciato dai carabinieri del Parco Val Grande un cittadino italiano, residente nel Vco, per sorvolo non autorizzato all’interno dell’area protetta con un drone. I militari, di pattuglia nel parco, hanno notato comportamenti anomali da parte di una coppia di aquile e di un camoscio e hanno notato che era il drone a dar loro fastidio. Hanno così sorpreso l'uomo vicino alla cima della Laurasca, a Malesco, mentre stava manovrando il velivolo: oltre al disturbo della fauna, al pilota è stata contestata la violazione dello spazio aereo interdetto al volo ai sensi della legge 394/91 sulle Aree Protette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorvolava con un drone un'area protetta disturbando gli animali: denunciato un uomo

NovaraToday è in caricamento