rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Verbano Cusio Ossola

Verbania, attivate dieci telecamere di controllo alla stazione di Fondotoce

Le telecamere, installate presso il parcheggio del Movicentro, sono collegate alla stazione della polizia municipale

Dieci nuove telecamere per "controllare" il parcheggio del Movicentro alla stazione di Verbania.

Un intervento voluto dal Comune per implementare il sistema di videosorveglianza in città e garantire maggiore sicurezza.

"Siamo già intervenuti nei mesi scorsi implementando quelle sul territorio - sottolinea la sindaca Silvia Marchionini - come quelle dotate del dispositivo per la lettura targhe sulle principali arterie stradali, mentre ora ci siamo dotati di dieci nuove telecamere presso il parcheggio del Movicentro alla stazione ferroviaria di Fondotoce, collegate alla centrale operativa della polizia municipale".

"Prosegue il piano d’investimenti progressivi in questa direzione - aggiunge l'assessore ai Servizi di controllo del territorio Patrich Rabaini - che ci hanno visto rafforzare la presenza di telecamere sulle frazioni, alla Beata Giovannina, nei cimiteri, e prossimamente in zone di forte traffico come via Guido Rossa a Sant’Anna. Ora siamo a un totale di 110 telecamere e ricordo che quelle a lettura targhe sono anche utili a far scattare segnali d'allerta nei sistemi di ricezione delle forze dell’ordine e del nostro comando di polizia locale al passaggio di veicoli sospetti, senza assicurazione, senza revisione ecc".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verbania, attivate dieci telecamere di controllo alla stazione di Fondotoce

NovaraToday è in caricamento