Domenica, 1 Agosto 2021
Verbano Cusio Ossola

Valgrande, disperso un escursionista 65enne da ieri: ricerche in corso

I soccorritori chiedono di segnalare qualunque avvistamento di Enrico Ferrazzi

Enrico Ferrazzi nella foto diffusa dai soccorritori

Non è rientrato a casa e la moglie, preoccupata, ha lanciato l'allarme.

Sono partite nella serata di sabato 12 giugno le ricerche di Enrico Ferrazzi, l'escursionista 65enne disperso nel Parco Nazionale della Valgrande. L'uomo, di Cardano al Campo, nel varesotto, ha lasciato l'auto a Cicogna e poi si è avviato in direzione di Pian dei Boit. Sul posto, impegnati nelle operazioni di ricerca, ci sono i tecnici del Soccorso alpino e speleologico Piemontese con le squadre a terra, gli esperti in ricerca e una squadra forre per perlustrare l'alveo del fiume. 

L'ultimo avvistamento di Enrico Ferrazzi è stato a Pian di Boit alle ore 17.30 sabato: i carabinieri invitano chiunque lo abbia visto a segnalarlo per aiutare le ricerche. 

Aggiornamento: Sono continuate fino a domenica sera le ricerche: impiegate da parte del Sasp diverse squadre a terra, una squadra di forristi che ha perlustrato il Rio Pogallo e le unità cinofile di ricerca in superficie. É stata anche elitrasportata in quota un'unità cinofila molecolare dell'Associazione nazionale carabinieri che ha fornito alcune indicazioni attualmente al vaglio. I vigili del fuoco stanno utilizzando i droni, con i carabinieri forestali e con il Soccorso Alpino della guardia di finanza che ha messo a disposizione l'elicottero per il trasporto del personale in quota.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valgrande, disperso un escursionista 65enne da ieri: ricerche in corso

NovaraToday è in caricamento