rotate-mobile
Verbano Cusio Ossola

Traffico internazionale di stupefacenti, rintracciato e fermato sul treno: arrestato un 40enne

Operazione della polizia di frontiera di Domodossola

Nella giornata di domenica 25 settembre il personale del settore Polizia di frontiera di Domodossola nell'ambito dei controlli anti terrorismo e contrasto all'immigrazione clandestina ha proceduto all'arresto di un uomo di circa 40 anni, di origine tunisina, rintracciato a bordo del treno diretto da Ginevra a Milano.

L'uomo è stato arrestato in esecuzione del provvedimento di esecuzione di pene concorrenti emesso dalla procura della Repubblica nel tribunale di Ravenna. Lo stesso dovrà espiare la pena detentiva di 8 anni per traffico internazionale di stupefacenti. Terminati gli accertamenti di rito, l'uomo è stato portato alla casa circondariale di Verbania e posto a disposizione dell'autorità giudiziaria precedente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico internazionale di stupefacenti, rintracciato e fermato sul treno: arrestato un 40enne

NovaraToday è in caricamento