rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Verbano Cusio Ossola

Sul treno mostra agli agenti un documento rubato, arrestato un 23enne

Operazione della polizia di frontiera di Domodossola

Mostra un documento durante un controllo sul treno, ma è contraffato. Operazione della polizia di frontiera di Domodossola martedì 7 novembre nell'ambito dei controlli anti terrorismo e contrasto all'immigrazione clandestina. Un 23enne di origine libica è stato arrestato sul treno che da Ginevra era diretto a Milano.

Il giovane ha esibito agli agnti che stavano facendo un controllo una carta di identità che però era contraffatta, approfondite le ricerche gli agenti hanno scopeto che il documento era stato oggetto di furto denunciato mesi prima in Spagna. Il 23enne è stato così arrestato per uso di documenti falsi validi per l'espatrio ed è stato denunciatp per i reati di sostituzione di persona e ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul treno mostra agli agenti un documento rubato, arrestato un 23enne

NovaraToday è in caricamento