Verbano Cusio Ossola

Domodossola, viola il divieto di avvicinamento alla ex: arrestato 51enne

Il Tribunale di Verbania aveva emesso un'ordinanza di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna

Nella serata di martedì 22 agosto i carabinieri di Domodossola hanno arrestato un 51enne ossolano per inosservanza al divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex convivente.

L'arresto è scattato in seguito ad un intervento di una pattuglia dei carabinieri in un locale di Domodossola dove l'uomo stava creando problemi. Una volta identificato, nonostante l'atteggiamento non collaborativo dell'uomo, i militari hanno appreso che il 51enne doveva rispettare un'ordinanza di divieto di avvicinamento all'ex compagnia e che aveva superato la soglia di distanza consentita tanto da non escludere la volontà di raggiungere l'abitazione della donna distante poche centinaia di metri dal locale. Vista la situazione i carabinieri hanno arrestato l'uomo e su disposizione dell'autorità giudiziaria lo hanno riaccompagnato in un altro comune del Vco dove risiede.

A carico dell'uomo erano state avviate le procedure del "codice rosso" per i comportamenti che aveva tenuto nei confronti della ex convivente e il Tribunale di Verbania aveva emesso un'ordinanza di divieto di avvicinamento ai luoghi, ed in particolare alla residenza, frequentati dalla donna che vive a Domodossola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domodossola, viola il divieto di avvicinamento alla ex: arrestato 51enne
NovaraToday è in caricamento