rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023

Oltre cinque chili di droga nascosti in un rustico abbandonato: 4 giovani arrestati dai carabinieri

E' successo a Cossogno. A finire in manette tre ragazzi e una ragazza tra i 18 e i 24 anni

Nascondevano oltre cinque chili di droga, tra hashish e cocaina, in un rustico abbandonato tra i boschi di Cossogno. Quattro giovani tra i 18 e i 24 anni, tre ragazzi e una ragazza, sono stati arrestati dai carabinieri di Verbania, che la notte scorsa li hanno sorpresi all'interno dell'edificio, che era stato trasformato dai quattro in un vero e proprio "bunker della droga", come è stato definito dai militari dell'Arma.

L'operazione dei carabinieri è scattata dopo la segnalazione di un escursionista che ha riferito ai militari di aver notato in più occasioni dei movimenti sospetti da parte di un gruppo di giovani nei pressi di alcuni rustici abbandonati.

Giunti sul posto, i militari hanno visto i quattro, di cui uno munito di un grosso borsone, avvicinarsi al rustico: è quindi scattato il controllo, svolto anche con il supporto di un cane antidroga della guardia di finanza, che ha permesso di ritrovare all'interno dell'edificio abbandonato 1,2 chili di cocaina e oltre 4 chili di hashish, suddivisi in più blocchi uniformi. I giovani sono inoltre stati trovati in possesso di bilancini, coltelli e materiale per il confenzionamento, oltre a 900 euro in contanti.

Secondo i carabinieri, la droga ritrovata, e sequestrata, avrebbe fruttato ai quattro incassi illeciti per oltre 300mila euro.

Si parla di

Video popolari

Oltre cinque chili di droga nascosti in un rustico abbandonato: 4 giovani arrestati dai carabinieri

NovaraToday è in caricamento