Giovedì, 16 Settembre 2021
Verbano Cusio Ossola

Baveno, è un 31enne di Stresa l'uomo annegato nelle acque del Lago Maggiore

La tragedia nella tarda mattinata di venerdì davanti a Villa Fedora

Foto di repertorio

E' un 31enne di Stresa l'uomo che ha perso la vita ieri, venerdì 25 giugno, nelle acque del Lago Maggiore a Baveno, davanti a Villa Fedora.

La vittima è Felipe Thomazelli, di origine brasiliane, ma residente a Carciano con la moglie e i tre figli. La tragedia si è consumata nella tarda mattinata, quando l'uomo si trovava in acqua insieme a due dei suoi figli. L'allarme è scattato intorno a mezzogiorno, quando il 31enne, forse a causa di un malore, è scomparso nelle acque del lago. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118, i vigili del fuoco, i carabinieri, la guardia costiera.

L'uomo è stato ritrovato ormai senza vita dopo oltre due ore di ricerche. Sono ora in corso le indagini per ricostruire l'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baveno, è un 31enne di Stresa l'uomo annegato nelle acque del Lago Maggiore

NovaraToday è in caricamento