Verbano Cusio OssolaToday

Verbania, Filippo Ganna campione del mondo di ciclismo a cronometro su strada

Il giovane verbanese è il primo azzurro a trionfare nella prova iridata contro il tempo

Foto Ansa

Filippo Ganna è campione del mondo di ciclismo a cronometro su strada: l'atleta verbanese ha infatti conquistato il primo posto nella gara del Mondiale di ciclismo su strada disputata oggi, venerdì 25 settembre, a Imola.

Con il tempo di 35'54"10, alla media di 53 km/h, il 24enne di Vignone è il primo azzurro a trionfare in questa prova iridata, che si è disputata per la prima volta nel 1994 a Catania.

"E' stata davvero una autentica cavalcata quella di Filippo Ganna - ha commentato il sindaco di Verbania Silvia Marchionini - che, con una prova superba e molto ben calibrata, ha vinto diventando il 1° italiano campione del mondo a cronometro. Sono molto felice perché questa prestigiosa vittoria arriva dopo quattro medaglie d’oro di campione mondiale di inseguimento su pista. Gli auguro di vincere anche la prima tappa del Giro d’Italia, che partirà entro breve, e così potrà indossare anche la maglia Rosa del Giro. Bisognerà organizzare una manifestazione per tributare a Filippo la nostra grande gioia e mi metterò in contatto con il sindaco di Vignone, offrendo il Teatro Maggiore per degnamente celebrare questa straordinaria vittoria".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da lunedì 26 ottobre a Novara (di nuovo) niente più visite e ricoveri non urgenti

  • Coronavirus, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5: la nuova autocertificazione

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, in Piemonte tamponi rapidi a pagamento anche per i privati cittadini

  • Coronavirus, troppi ricoveri a Novara: riapre un reparto covid al Maggiore

  • Coronavirus, da lunedì anche in Piemonte coprifuoco dalle 23 alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento