Lunedì, 14 Giugno 2021
Verbano Cusio Ossola

Baveno, ruba orologio da 10mila euro con la "tecnica dell'abbraccio": denunciata

Vittima un uomo sulla settantina. La donna è stata rintracciata poco dopo dalla polizia

Foto di repertorio

Ruba un orologio da 10mila euro con la "tecnica dell'abbraccio". E' successo nel pomeriggio di ieri, venerdì 4 giugno, a Baveno; protagonista della vicenda, una donna che è stata poi rintracciata e denunciata dalla polizia di Verbania.

Secondo quanto ricostruito dalla Questura verbanese, la donna ha avvicinato la sua vittima, un uomo sulla settantina che stava passeggiando con il suo cane, e dopo avergli chiesto l'ora lo ha invitato a sedersi con lei su una panchina. Poco dopo lo ha abbracciato, ma è stata respinta dall'uomo, che solo in un secondo momento, quando la donna si era già allontanata, si è accorto di non avere più l'orologio al polso.

L'anziano ha quindi denunciato l'accaduto alla Questura. La donna è stata poi rintracciata in serata dalla polizia. Gli agenti della Volante l'hanno fermata per un controllo mentre si trovava a bordo di un'auto insieme ad un'altra persona. Dal controllo è emerso che le due persone erano gravate da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio: per questo motivo sono state accompagnate in Questura, dove a seguito di accertamenti è emerso che la donna fermata corrispondeva alla descrizione dell'autrice del furto. Per questo motivo, per lei è scattata la denuncia per furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baveno, ruba orologio da 10mila euro con la "tecnica dell'abbraccio": denunciata

NovaraToday è in caricamento