Verbano Cusio OssolaToday

Stresa, entrano in un negozio di ottica e rubano un paio di occhiali da sole: denunciati

A finire nei guai, tre persone di Crescentino, nel vercellese, tra cui due minorenni

Foto di repertorio

Entrano in un negozio di ottica del centro di Stresa e rubano un paio di occhiali da 250 euro.

E' successo nella serata di lunedì 20 luglio. Protagonisti della vicenda, tre persone, tra cui due minorenni, residenti a Crescentino, in provincia di Vercelli.

I tre, due ragazze e un ragazzo, dopo essere entrati nel negozio hanno distratto la commessa e si sono appropriati di un paio di occhiali da sola. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione, allertati dalla commessa, che ieri, martedì 21 luglio, sono riusciti a rintracciare i tre ladri e a recuperare la refurtiva. Per i tre è così scattatata la denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primi due casi positivi nelle scuole di Novara

  • Bloccata con l'auto al passaggio a livello, era senza patente e ubriaca: denunciata

  • Incidente mortale a Piancavallo, motociclista si schianta e perde la vita

  • Cerano, rissa in pieno pomeriggio: coinvolti tanti ragazzi

  • Esce da scuola e scompare: 11enne di Trecate ritrovata a Magenta

  • Trecate, dà in escandescenza al supermercato e aggredisce un agente di polizia locale: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento