rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Verbano Cusio Ossola

Denunciata la "gang degli stuzzicandenti": bloccavano i citofoni per farli suonare di notte

Quattro ragazzi, due minorenni e due maggiorenni, sono stati denunciati dai carabinieri

Poteva sembrare una bravata, invece è finita con una denuncia per molestia e disturbo alle persone.

I fatti sono avvenuti nella notte tra il 15 e il 16 gennaio, quando un residente in centro ad Omegna ha telefonato, esasperato, ai carabinieri. Qualcuno infatti aveva incastrato uno stuzzicadenti nel tasto del citofono del malcapitato, facendolo suonare in continuazione: non era la prima volta che succedevano espisodi simili, che si erano ripetuti nei precedenti fine settimana sempre nella stessa zona. I militari hanno controllato le telecamere e hanno individuato il percorso fatto dai responsabili, rintracciandoli. I quattro giovani hanno ammesso di essere i responsabili: i due minorenni sono stati segnalati alla Procura dei Minori di Torino, i maggiorenni sono stati invece denunciati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denunciata la "gang degli stuzzicandenti": bloccavano i citofoni per farli suonare di notte

NovaraToday è in caricamento