rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Verbano Cusio Ossola

Ciclismo c'è l'ufficilità: Ganna cerca il record dell'ora in Svizzera

Domani intanto, domenica 18 settembre, ci sarà il mondiale in Australia

Domani, domenica 18 settembre, sarà fra i protagonisti al mondiale, ma il suo calendario ha già un'altra data con un cerchiolino rosso. Come annunciato ieri dalla Ineos Grenadiers, la squadra per cui corre, il verbanese Filippo Ganna il prossimo 8 ottobre alle 20 andrà a caccia del record dell'ora.

L'occasione sarà svizzera, al Tissot Velodrome di Grenchen. "Non vedo l'ora di affrontare la sfida, anche se sarà un'ora di pura sofferenza - le parole di Ganna riportate da Ansa - Sarà interessante vedere come regge il mio corpo e fino a che punto posso spingermi: è un'opportunità per testare davvero i tuoi limiti fisici e mentali. Intraprendere un evento prestigioso come questo è un passo importante nella mia carriera".

Il 26enne campione piemontese dovrà percorrere più di 55.548 chilometri per battere l'attuale record del mondo, detenuto dal britannico Dan Bigham, Performance Engineer del team britannico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo c'è l'ufficilità: Ganna cerca il record dell'ora in Svizzera

NovaraToday è in caricamento