menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ritrovata in un campo di prigionia in Germania la gavetta di un soldato del Verbano: si cercano i parenti

Il soldato è morto nel 1944

Si cercano i parenti di un giovane soldato italiano, morto in un campo di prigionia in Germania nel 1944.

Lo strano appello di WW2TuscanyHunters è apparso sulla pagina Facebook "Sei di Verbania se". "Siamo un gruppo di ricerca storica con sede in Toscana e ci siamo iscritti a questo gruppo perchè abbiamo bisogno del vostro aiuto - si legge nel post -. Dei nostri colleghi olandesi hanno trovato in un ex campo di prigionia italiano in Germania la gavetta del soldato Renzo Poletti. Renzo è nato Vignone il 31/12/1921 ed era un caporale del 4° Reggimento Alpini. Purtroppo è morto il 27/02/1944 per malattia all'interno del campo di prigionia. Questi ragazzi vorrebbero restituire la gavetta ai parenti del soldato. Chiediamo quindi il vostro aiuto per rintracciarli. Quella qui sotto è una foto della gavetta, dove si nota, inciso a mano, il nome "Poletti Renzo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, il Piemonte resta in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Economia

    Dopo Borgomanero, McDonald's arriva anche a Oleggio

  • Attualità

    Coronavirus, come procedono i vaccini in Piemonte?

Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento