Giovedì, 18 Luglio 2024
Verbano Cusio Ossola

Giancarlo Conte è il nuovo questore di Verbania

Romano, 58 anni, ha preso servizio nella giornata di martedì 18 giugno

Ha preso servizio oggi, martedì 18 giugno, il nuovo questore di Verbania Giancarlo Conte.

Dirigente superiore della polizia di Stato, Giancarlo Conte, romano di 58 anni, è laureato in giurisprudenza ed è entrato nella in polizia nel 1985.

Al termine della frequenza del corso quadriennale presso l'Istituto superiore di polizia è stato assegnato, con la qualifica di vice commissario, alla III zona polizia di frontiera di Bolzano, con l'incarico di dirigente del settore polizia di Frontiera/Commissariato di Malles Venosta e, successivamente, a quello del Brennero. Dal 1993 al 1994, quale direttore di sezione, si è occupato della gestione dei collaboratori di giustizia presso la Direzione centrale della polizia criminale a Roma. Dal 1994 e fino al 1997, con la qualifica di commissario ha ricoperto presso la Questura di Bolzano l'incarico di vice dirigente della Squadra mobile e funzionario addetto alla divisione polizia Anticrimine, con funzioni di funzionario sovrintendente della sezione polizia postale di Bolzano, per poi essere assegnato al locale Ufficio Digos, con compiti di
vice dirigente. Dal 1997 al 1999, con la qualifica di commissario capo, ha ricoperto l'incarico di dirigente del commissariato distaccato di Bressanone e dal 1999 al 2006, con la qualifica di vice questore aggiunto, quello di dirigente della Digos di Bolzano. Dal 2006 al 2010, ha assunto, sempre nella stessa sede, gli incarichi di dirigente della Divisione polizia amministrativa e sociale e dell'immigrazione, capo di Gabinetto e dirigente della Divisione polizia Anticrimine. Nel dicembre 2010, nominato primo dirigente della polizia di Stato, ha ricoperto per un breve periodo l'incarico della Divisione polizia amministrativa e sociale e dell'immigrazione nella stessa Questura di Bolzano, per poi approdare nel febbraio 2011 alla Sezione polizia stradale di Bolzano, in qualità di dirigente e con funzioni vicarie del dirigente del Compartimento Polizia Stradale del Trentino Alto Adige e Belluno. Dal 16 luglio 2018 ha ricoperto l'incarico di vicario del questore della provincia di Pordenone e successivamente dal 12 dicembre 2020 l'analogo incarico alla Questura di Udine. In data 26 gennaio 2024 è stato promosso alla qualifica di dirigente superiore e dal 26 febbraio
successivo ricopre l'incarico di dirigente del Compartimento Polizia Stradale per il Trentino-Alto Adige e Belluno. Dal 18 giugno è questore della provincia di Verbania.

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giancarlo Conte è il nuovo questore di Verbania
NovaraToday è in caricamento