rotate-mobile
Verbano Cusio Ossola

Incendio nei boschi, chiusa la statale della Valle Vigezzo e la ferrovia delle Centovalli

Chiusa la strada poco dopo il confine, corse sostitutive per i treni dei frontalieri

Brucia da due giorni una zona boschiva poco oltre il confine svizzero con il Vco.

Le fiamme si sono sprigionate mercoledì 23 marzo e hanno portato al blocco della statale della Valle Vigezzo e anche della ferrovia Centovalli, con molti disagi per i frontalieri. Giovedì le fiamme, che sembravano essere spente, hanno ripreso a bruciare e sia la strada che la ferrovia sono ancora chiusi. Il traffico automobistico è stato dirottato sulla statale Cannobina, provocando code e disagi in alcuni punti.

A causa dell'incendio Fart, l'azienda svizzera che si occupa dei trasporti, ha sospeso tutte le corse, che sono state sostiuite da un servizio di autobus. Le partenze da Locarno sono alle ore 07:48, 10:48, 12:48, 14:48, 15:48 e 17:48. Da Domodossola invece alle ore 08:25, 09:25, 10:25, 13:25, 15:25, 17.25 e 19:00.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nei boschi, chiusa la statale della Valle Vigezzo e la ferrovia delle Centovalli

NovaraToday è in caricamento