Verbano Cusio OssolaToday

Vco, attimi di panico lungo la superstrada: cinghiale investito da più auto

Fortunatamente non si sono registrati feriti, tanti i danni alle auto

Foto di repertorio

Vco, attimi di panico in superstrada: più auto investono un cinghiale. E' successo questa mattina, mercoledì 18 novembre, intorno alle 5.30 sulla superstrada vicino ad Anzola D'Ossola, prima dello svincolo di Pieve Vergonte, in direzione Sud. 

Un uomo, che era alla guida della sua auto, si è trovato davanti un cinghiale, che si stava muovendo lungo la carreggiata verso l'auto. L'uomo non ha potuto fare altro che colpire l'animale, tenendo ben saldo il volante ed evitando così di uscire di strada. Il danno materiale è risultato notevole ma per fortuna la persona alla guida non ha riportato conseguenze. L'allarme è stato lanciato immediamente, ma nel frattempo altre vetture, che hanno riportato alcuni danni si sono scontrate con l'animale che è stato investito più volte. 

A intervenire è stata la polizia provinciale del Vco insieme ai vigili del fuoco che hanno provveduto a pulire la carreggiata, togliendo la carcassa dell'animale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Cirio: "Piemonte in zona arancione", ma gli ospedali sono al limite e non si fanno tamponi agli asintomatici

  • Coronavirus, l'ospedale Maggiore di Novara deve aprire un nuovo reparto di terapia intensiva

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus, a Novara tamponi rapidi a pagamento nel parcheggio dell'ex Sporting: come prenotarli

  • Coronavirus, 6 persone positive al covid decedute all'ospedale di Novara in 24 ore

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

Torna su
NovaraToday è in caricamento