rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Verbano Cusio Ossola

Tragedia sulla funivia del Mottarone, salgono a 14 le vittime dell'incidente

Si aggrava il bilancio del grave incidente. Deceduto uno dei due bambini ricoverati in gravi condizioni all'ospedale Regina Margherita di Torino

Si aggrava il bilancio del tragico incidente avvenuto oggi, domenica 23 maggio, sulla funivia del Mottarone. Salgono a 14, infatti, le vittime, dopo il decesso di uno dei due bambini ricoverati in gravi condizioni all'ospedale Regina Margherita di Torino.

L'incidente si è verificato poco dopo le 12. Secondo le prime informazioni, una cabina dell'impianto, con all'interno dei passeggeri, si sarebbe staccata a causa del cedimento di una fune, a circa 300 metri dalla vetta della montagna che divide il Lago Maggiore dal Lago d'Orta. La cabina è crollata in un tratto boschivo e impervio, dove le operazioni di soccorso non sono facili.

Il presidente della Regione Cirio: "Siamo sconvolti"

Sul luogo dell'incidente stanno intervenendo gli uomini del soccorso alpino e speleologico, insieme ai vigili del fuoco e ai carabinieri, oltre a 2 eliambulanze del 118. Entrambe le strade che portano al Mottarone, da Gignese e da Armeno, sono attualmente chiuse e controllate da posti di blocco della polizia, al fine di permettere lo svolgersi dei soccorsi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sulla funivia del Mottarone, salgono a 14 le vittime dell'incidente

NovaraToday è in caricamento