Verbano Cusio Ossola

Inseguimento nella notte: non si ferma all'alt dei carabinieri e cerca di scappare a fari spenti

Il guidatore è stato fermato e multato

Non si è fermato quando la pattuglia ha intimato l'alt e ha cercato di fuggire, ma è stato inseguito e fermato.

Protagonista della vicenda un giovane di 20 anni che nella notte tra giovedì e venerdì ha visto un posto di controllo dei carabinieri a Verbania e, invece di fermarsi, ha accelerato per fuggire. L'auto, una Opel Corsa, è stata immediatamente inseguita dai carabinieri: il ragazzo alla guida ha cercato di sfuggire ai militari percorrendo vie secondarie e spegnendo i fari per non essere individuato. La gazzella però è riuscita a raggiungerlo in via Selasca, a Pallanza.

Il giovane ha ammesso di aver bevuto prima di mettersi alla guida: il suo tasso alcolemico era di 1,12 grammi litro, più di due volte oltre il limite. Il 20enne è stato quindi multato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento nella notte: non si ferma all'alt dei carabinieri e cerca di scappare a fari spenti

NovaraToday è in caricamento