menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inseguimento nella notte: non si ferma all'alt dei carabinieri e cerca di scappare a fari spenti

Il guidatore è stato fermato e multato

Non si è fermato quando la pattuglia ha intimato l'alt e ha cercato di fuggire, ma è stato inseguito e fermato.

Protagonista della vicenda un giovane di 20 anni che nella notte tra giovedì e venerdì ha visto un posto di controllo dei carabinieri a Verbania e, invece di fermarsi, ha accelerato per fuggire. L'auto, una Opel Corsa, è stata immediatamente inseguita dai carabinieri: il ragazzo alla guida ha cercato di sfuggire ai militari percorrendo vie secondarie e spegnendo i fari per non essere individuato. La gazzella però è riuscita a raggiungerlo in via Selasca, a Pallanza.

Il giovane ha ammesso di aver bevuto prima di mettersi alla guida: il suo tasso alcolemico era di 1,12 grammi litro, più di due volte oltre il limite. Il 20enne è stato quindi multato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Piemonte si potrà fare visita ai pazienti ricoverati in ospedale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento