Verbano Cusio OssolaToday

Inseguimento nella notte: non si ferma all'alt dei carabinieri e cerca di scappare a fari spenti

Il guidatore è stato fermato e multato

Non si è fermato quando la pattuglia ha intimato l'alt e ha cercato di fuggire, ma è stato inseguito e fermato.

Protagonista della vicenda un giovane di 20 anni che nella notte tra giovedì e venerdì ha visto un posto di controllo dei carabinieri a Verbania e, invece di fermarsi, ha accelerato per fuggire. L'auto, una Opel Corsa, è stata immediatamente inseguita dai carabinieri: il ragazzo alla guida ha cercato di sfuggire ai militari percorrendo vie secondarie e spegnendo i fari per non essere individuato. La gazzella però è riuscita a raggiungerlo in via Selasca, a Pallanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane ha ammesso di aver bevuto prima di mettersi alla guida: il suo tasso alcolemico era di 1,12 grammi litro, più di due volte oltre il limite. Il 20enne è stato quindi multato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

  • Elezioni comunali 2020, tutti i risultati nel novarese e nel Vco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento