Verbano Cusio OssolaToday

ItaliaGuerraBot 2020, il Vco ha conquistato la penisola italiana

Il gioco che ha spopolato su Facebook si è concluso con la vittoria della "Repubblica popolare dell'Ossola"

"Il Verbano Cusio Ossola ha conquistato la penisola italiana". Con questo post ieri, 15 aprile, si è concluso ItaliaGuerraBot 2020.

La pagina Facebook che riporta i risultati del "gioco" è diventata ormai virale e, poche ore fa, ha decretato la creazione della Repubblica popolare dell'Ossola, che domina tutto il Paese. Ma di che cosa si tratta? Sostanzialmente Italia GuerraBot 2020 è un Risiko tra le province italiane che si "gioca" in automatico. A gestirlo è un bot, un programma che esegue calcoli simulando una guerra tra le varie province e decretando così i vincitori, come è spiegato nella pagina ufficiale: "Questo è un bot automatico che sceglie una provincia casuale e ne conquista un'altra per conto del suo controllore, scegliendo quella con il centroide (il punto medio del suo perimetro) più vicino".

Italia Guerra bot 2020 1-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I risultati di questi "combattimenti" sono pubblicati sulla pagina Facebook e gli utenti possono seguirne i risultati. Nella simulazione, in un'ipotetica guerra ambientata nel 2020, il Vco è arrivato a dominare l'intera penisola italiana, che ora si chiama "Repubblica popolare dell'Ossola".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie per gli addetti alla vendita e raccomandate per chi fa la spesa

  • Coronavirus, in Piemonte prorogata l'ordinanza con più restrizioni: no attività sportiva e passeggiate

  • Coronavirus: mascherine in distribuzione gratis a Novara, ma non in tutta la città

  • Coronavirus, diffusa su internet una falsa ordinanza: la denuncia della Regione

  • Coronavirus: in Piemonte 12442 casi positivi, a Novara 7 nuovi decessi

  • Coronavirus, in Piemonte negozi e supermercati chiusi a Pasqua e Pasquetta

Torna su
NovaraToday è in caricamento