Verbano Cusio OssolaToday

ItaliaGuerraBot 2020, il Vco ha conquistato la penisola italiana

Il gioco che ha spopolato su Facebook si è concluso con la vittoria della "Repubblica popolare dell'Ossola"

"Il Verbano Cusio Ossola ha conquistato la penisola italiana". Con questo post ieri, 15 aprile, si è concluso ItaliaGuerraBot 2020.

La pagina Facebook che riporta i risultati del "gioco" è diventata ormai virale e, poche ore fa, ha decretato la creazione della Repubblica popolare dell'Ossola, che domina tutto il Paese. Ma di che cosa si tratta? Sostanzialmente Italia GuerraBot 2020 è un Risiko tra le province italiane che si "gioca" in automatico. A gestirlo è un bot, un programma che esegue calcoli simulando una guerra tra le varie province e decretando così i vincitori, come è spiegato nella pagina ufficiale: "Questo è un bot automatico che sceglie una provincia casuale e ne conquista un'altra per conto del suo controllore, scegliendo quella con il centroide (il punto medio del suo perimetro) più vicino".

Italia Guerra bot 2020 1-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I risultati di questi "combattimenti" sono pubblicati sulla pagina Facebook e gli utenti possono seguirne i risultati. Nella simulazione, in un'ipotetica guerra ambientata nel 2020, il Vco è arrivato a dominare l'intera penisola italiana, che ora si chiama "Repubblica popolare dell'Ossola".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • É morto Marco Tancini, il motociclista 32enne grave dopo un incidente

  • Le spiagge più belle del Lago Maggiore e del Lago di Mergozzo - Aggiornato 2020

  • Si schianta con la moto contro un’auto: novarese gravissimo in ospedale

  • Borgomanero, apre il nuovo supermercato Aldi

  • Autostrada A4: si sente male in auto e muore

  • Morto all'ospedale Maggiore il motociclista di 29 anni ferito nell'incidente a Suno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento