Verbano Cusio OssolaToday

Ubriaco lancia vasi contro i poliziotti e sputa: arrestato 30enne

L'uomo è già noto alle forze dell'ordine. Gli agenti hanno riportato qualche ferita

É finito in manette per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.

La polizia è intervenuta sabato sera per una rissa in strada: un 30enne, D.N.M., visibilmente ubriaco, si è rifiutato di dare le proprie generalità agli agenti e li ha aggrediti, prima lanciando un vaso con all'interno una trave di legno, poi con una pianta finta con basamento in cemento. Non contento, ha anche ripetutamente sputato verso i poliziotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non senza fatica gli agenti, poi medicati in pronto soccorso per le ferite riportate, lo hanno bloccato e arrestato. Per lui una condanna di sei mesi ai domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

  • Batterio pericoloso: ritirato lotto di salmone prodotto a Borgolavezzaro

Torna su
NovaraToday è in caricamento