Verbano Cusio Ossola

Baveno, al via i lavori per la nuova passerella sul torrente Selvaspessa

L'opera è destinata ad un transito esclusivamente pedonale ed è costruita con una struttura in legno lamellare

Al via i lavori per la realizzazione della nuova passerella sul torrente Selvaspessa a Baveno. La passerella, costruita alla fine degli anni '90 in prossimità della foce sul lago, è stata distrutta dall'ondata di piena del Toce in occasione dell'alluvione del 2 e 3 ottobre scorsi.

"L'amministrazione comunale di Baveno tra i vari interventi di ripristino delle infrastrutture danneggiate dall'alluvione - dichiara il sindaco Alessandro Monti - e tenendo conto dell'importanza della struttura, ha attivato immediatamente un progetto per la posa di una nuova passerella, attraverso un finanziamento di 30mila euro. E proprio in questi giorni sono iniziati i lavori, che seguono quelli già eseguiti sulle difese spondali dell’alveo del fiume di oltre 120mila euro".

L’opera è destinata ad un transito esclusivamente pedonale ed è costruita con una struttura in legno lamellare, realizzata con due campate (con una luce di 9 metri) per non ostruire il normale deflusso dell'acqua, e una disposizione di due travi ad interasse di un metro e cinquanta con un pavimento in tavole. La passerella poggerà su blocchi amovibili di granito predisposti alle estremità ed in mezzeria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baveno, al via i lavori per la nuova passerella sul torrente Selvaspessa

NovaraToday è in caricamento