Verbano Cusio OssolaToday

Lavori sulla Statale del Lago Maggiore: senso unico alternato a Cannobio

Viabilità modificata da martedì 10 settembre al 3 ottobre per consentire l'esecuzione degli interventi di messa in sicurezza del versante roccioso

Foto di repertorio

Nuovi lavori al via sulla strada statale del Lago Maggiore a Cannobio.

Per consentire l’esecuzione degli interventi di messa in sicurezza del versante roccioso al km 32,100 della statale 34, in località Carmine, infatti, da martedì 10 settembre al 3 ottobre sarà attivo il senso unico alternato.

Secondo quanto comunicato da Anas, la limitazione consentirà di eseguire in sicurezza per la circolazione in transito sulla statale la posa delle reti in aderenza sulla pendice ed il consolidamento di alcune placche rocciose localizzate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, si sente male e muore nel parcheggio del centro commerciale di Veveri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Coronavirus, casi positivi all'Ipsia Bellini: scuola chiusa per due settimane

  • Novara, è morta a 69 anni la pediatra Giuseppina Luoni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento