Verbano Cusio Ossola

Verbania, riparte la seconda fase dei lavori di riqualificazione della rete viaria in viale San Giuseppe

Il nuovo cantiere prende il via il 27 settembre

Nuovo cantiere al via a Verbania. Dopo gli interventi in piazza F.lli Fabbri con nuovi marciapiedi, la ridefinizione degli accessi stradali e nuova segnaletica orizzontale, riprende infatti nei prossimi, da lunedì 27 settembre, giorni la seconda fase dei lavori di riqualificazione della rete viaria in viale San Giuseppe.

"Il cantiere - commenta l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Verbania Nicolò Scalfi - che prevede sul viale la costruzione di marciapiedi a raso in autobloccanti fino all’incrocio con via Franzosini, per migliorare la sicurezza di pedoni, ciclisti e automobilisti in una via che, negli orari di punta, vede transitare tra i 250 e i 300 veicoli all'ora".

"Non verranno persi i posti auto ora presenti - aggiunge Scalfi - e non sarà chiusa la strada (ovviamente non sarà possibile parcheggiare durante i lavori in corso) e a seguire verrà fatta una nuova segnaletica orizzontale, il tutto per una definizione migliore degli spazi per ciascuna funzione: pedonalità, ciclabilità, transito dei veicoli. I lavori in atto, dal costo di 120mila euro, sono una prima parte perché nelle settimane scorse, la Giunta comunale, ha approvato il progetto definitivo del secondo lotto, per completare l'intervento sino all’incrocio con via XXIV Maggio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verbania, riparte la seconda fase dei lavori di riqualificazione della rete viaria in viale San Giuseppe

NovaraToday è in caricamento