rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Verbano Cusio Ossola

Violenta lite tra marito e moglie davanti alla figlia: lui finisce in ospedale con il naso rotto

La coppia, in via di separazione, ha litigato fino a venire alle mani

Un'altra storia di violenza domestica, consumata sotto gli occhi di una ragazzina che ha visto i propri genitori venire alle mani.

É successo a Verbania, dove una coppia in procinto di separazione ha litigato violentemente, fino ad arrivare alle botte. La discussione è iniziata quando la donna è andata a casa del marito, dal quale sta divorziando, per riprendere la figlia che aveva passato qualche giorno con il padre. I due hanno iniziato a discutere e si è arrivati alla violenza fisica. Entrambi sono finiti al pronto soccorso dell'ospedale Castelli, ma ad avere la peggio è stato l'uomo: sospetta frattura del setto nasale e numerosi lividi sulla gambe. Per la donna solo qualche escoriazione. Il personale sanitario, come da prassi, ha avvertito la Questura, ma per ora sembra che nessuno dei due abbia sporto denuncia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta lite tra marito e moglie davanti alla figlia: lui finisce in ospedale con il naso rotto

NovaraToday è in caricamento