Lunedì, 14 Giugno 2021
Verbano Cusio Ossola

Mottarone, i soccorsi tornano sul luogo della tragedia: operatore tv stroncato da un malore

L'uomo, 52 anni, aveva raggiunto l'area dell'incidente per effettuare un servizio video. Inutili i soccorsi

Malore per un operatore tv sul Mottarone, nel luogo in cui si è consumato il tragico incidente in cui hanno perso la vita 14 persone.

Secondo le prime informazioni, il cameraman, Nicola Pontoriero, 52 anni di Sesto San Giovanni, avrebbe raggiunto l'area per effettuare un servizio video per conto di Mediaset, quando è stato colpito da un malore, probabilmente un infarto.

Sul posto era presente il personale del soccorso alpino della guardia di finanza, che ha subito soccorso l'uomo con le prime manovre di rianimazione cardiopolomonare. In seguito è giunta l'eliambulanza del 118, la cui equipe sanitaria ha proseguito le operazioni di rianimazione fino alla constatazione del decesso. È ora in corso il recupero della salma da parte delle squadre a terra del soccorso alpino della stazione di Omegna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mottarone, i soccorsi tornano sul luogo della tragedia: operatore tv stroncato da un malore

NovaraToday è in caricamento