Verbano Cusio OssolaToday

Verbania, mangiano funghi velenosi raccolti al Mottarone: in due ricoverati in ospedale

É il terzo caso in una settimana

L'amanita muscaria

Sono finiti in ospedale, ma poteva andare molto peggio a due cinquantenni che hanno mangiato alcuni funghi velenosi raccolti al Mottarone.

I due amici, un 54enne e un 57enne, hanno raccolto alcuni funghi al Mottarone: tra questi anche un esemplare di amanita muscaria, il fungo velenoso per eccellenza, con cappella rossa coperta di puntini bianchi. Dopo averli mangiati sono stati male e sono andati al pronto soccorso di Verbania, portando con loro i funghi raccolti. I micologi hanno così accertato che, tra tante specie edibili che avevano, i due hanno mangiato proprio un esemplare di amanita muscaria. I due, che non erano gravi, sono stati curati e si trovano in buone condizioni. 

É il terzo caso in meno di una settimana di intossicazione da funghi velenosi segnalato all'Asl del Vco. Si ricorda che in tutte le Asl è attivo uno sportello micologico, dove esperti controllano i funghi raccolti e ne valutano l'edibilità. A Novara il servizio micologico è attivo in viale Roma 7, lunedì e venerdì dalle 9.00 alle 10.00, mercoledì dalle 14.30 alle 15.30. Ad Arona lo sportello si trova in piazza De Filippi 2, lunedì e giovedì dalle 14.30 alle 15.30. A Domodossola è attivo il servizio micologico in Regione Nosere 11A, il lunedì e il mercoledì dalle ore 8,45 alle ore 9,15 e il venerdì dalle ore 14,30 alle ore 15,30, mentre a Verbania e Omegna il servizio è attivo su prenotazione ai numeri 0323-541441, 0323-541467, 0323-868020 e 0323-868040.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da lunedì 26 ottobre a Novara (di nuovo) niente più visite e ricoveri non urgenti

  • Coronavirus, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5: la nuova autocertificazione

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, da lunedì anche in Piemonte coprifuoco dalle 23 alle 5

  • Coronavirus, Conte ha firmato il Dpcm: bar e ristoranti fino alle 18, chiuse palestre e piscine

  • Novara, due risse sabato sera: una in centro e una in viale Kennedy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento