rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Verbano Cusio Ossola

Verbania, migliorano le condizioni del 12enne caduto dal quarto piano

Il ragazzo si trova ancora ricoverato all'ospedale Regina Margherita di Torino

Migliorano le condizioni del 12enne caduto dal quarto piano della sua abitaziona a Verbania il 13 marzo.

Dall'ospedale Regina Margherita di Torino, dove il ragazzo è ricoverato dal giorno della caduta, fanno sapere che il 12enne è stato estubato: non è più in coma farmacologico, ma è sveglio e cosciente ed è uscito dalla terapia intensiva. Venerdì 18 il giovane aveva subito un altro intervento ed ora è stato trasferito nel reparto di ortopedia. Per precauzione la sua prognosi è ancora riservata, ma visto il miglioramento delle sue condizioni la prognosi verrà probabilmente sciolta a breve. 

L'incidente si è verificato nella giornata di domenica 13 marzo in via Castelli a Pallanza: il 12enne, per cause ancora da chiarire, era caduto dal balcone della casa dove abita con i suoi genitori. Sull'accaduto indaga la polizia di Verbania, che al momento avrebbe escluso l'ipotesi dell'incidente domestico, così come quella del coinvolgimento di altre persone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verbania, migliorano le condizioni del 12enne caduto dal quarto piano

NovaraToday è in caricamento