rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Verbano Cusio Ossola

Gravellona Toce, molesta i clienti di un bar e aggredisce i carabinieri: arrestato

A finire in manette, per resistenza a pubblico ufficiale, un 30enne residente nel Vco

Molesta i clienti di un bar e aggredisce, minacciandoli con un coltellino multiuso, i carabinieri intervenuti sul posto.

E' successo nella serata di ieri, mercoledì 19 ottobre, a Gravellona Toce, dove un 30enne residente nel Vco è finito in manette per resistenza a pubblico ufficiale.

I carabinieri sono infatti intervenuti per calmare l'uomo, che, ubriaco, aveva un atteggiamento aggressivo nei confronti di alcuni clienti del bar. Alla vista dei militari, però, il 30enne, si è scagliato contro di loro, urlando e minacciandoli con un coltellino multiuso.

I militari lo hanno però disarmato e bloccato, per poi arrestarlo. Processato per direttissima nella giornata odierna, e sbolliti gli effetti dell’alcol, l’uomo si è scusato per il suo comportamento. Nei suoi confronti il giudice ha
disposto l’obbligo di presentarsi in caserma tre volte alla settimana.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gravellona Toce, molesta i clienti di un bar e aggredisce i carabinieri: arrestato

NovaraToday è in caricamento