rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Verbano Cusio Ossola

Allarme per un escursionista disperso al Devero: ritrovato dopo una notte di ricerche

L'uomo, 50enne di Castelletto, sta bene: raggiunto telefonicamente dai soccorsi ha comunicato di aver passato la notte in bivacco ma di aver avvisato la famiglia che non sarebbe rientrato

Allarme rientrato. E' stato ritrovato dopo una notte di ricerche l'escursionista italiano, un uomo di 50 anni di Castelletto Ticino, dato per disperso nella tarda serata di ieri, lunedì 12 settembre. Le ricerche si sono concluse nella prima mattinata di oggi, martedì 13 settembre: l'uomo, raggiunto telefonicamente, ha detto che ha bivaccato sotto il Cervandone e ha anche dichiarato che aveva detto ai familiari che non sarebbe rientrato per la notte.

L'auto dell'uomo, che aveva in previsione una escrusione nella zona del Cervandone, è stata ritrovata al Devero.

Al lavoro c'erano la stazione di Baceno del soccorso alpino, il soccorso alpino della guardia di finanza, i carabinieri e i vigili del fuoco. In mattinata, data la quota, sarà inviato anche l'elicottero dei vigili del fuoco di Malpensa per un sorvolo sulla zona. Sarà valutato l'eventuale da farsi in caso di esito negativo del controllo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme per un escursionista disperso al Devero: ritrovato dopo una notte di ricerche

NovaraToday è in caricamento