menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia sulle piste da sci in Svizzera: morto 27enne ossolano

La vittima, Davide Ameno di Masera, è stata travolta dal gatto delle nevi. Il tragico incidente si è verificato nel comprensorio sciistico di Belalp, in Vallese

Un giovane ossolano di 27 anni ha perso la vita ieri, mercoledì 24 marzo, in un tragico incidente sulle piste da sci della vicina Svizzera.

E' successo nel comprensorio sciistico di Belalp, nel Canton Vallese, dove il giovane lavorava come pattugliatore delle piste. La vittima è Davide Ameno di Masera, in Valle Vigezzo.

La tragedia si è consumata poco dopo le 9 del mattino: secondo una prima ricostruzione della polizia cantonale, il 27enne si trovava a bordo di un gatto delle nevi quando, durante la risalita di una pista chiusa, sarebbe caduto dalla piattaforma di carico del battipista finendo sotto la fresa del mezzo.

Immediati l'allarme e i soccorsi: il giovane ossolano è stato portato in elicottero all'ospedale di Berna, ma le ferite riportate nell'incidenti erano troppo gravi e non ce l'ha fatta.

Sull'incidente è stata aperta un'indagine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, a Novara apre un nuovo centro vaccinale

Attualità

Coronavirus, da oggi Novara e il Piemonte in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento