Verbano Cusio OssolaToday

Premia, è morto il neonato di 7 mesi rimasto soffocato in culla

La tragedia, nel pomeriggio di sabato. Il piccolo è stato soccorso dal 118 e trasportato in fin di vita all'ospedale di Domodossola, ma non ce l'ha fatta

Foto di repertorio

E' morto il neonato di 7 mesi che nel pomeriggio di ieri, sabato 23 febbraio, è rimasto probabilmente vittima di un soffocamento in culla. Il piccolo Gioele Matli è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in fin di vita all'ospedale di Domodossola.

La tragedia è accaduta a Premia, in valle Antigorio. Secondo le prime ricostruzioni, sarebbero stati i genitori del piccolo, Gianni Matli e Michela Lani, ad allertare i soccorsi quando hanno visto che il bambino non si muoveva. Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118: i soccorsi hanno a lungo tentato di rianimare il piccolo, poi la corsa in ospedale, dove però il neonato è morto poco dopo l'arrivo. Sarà l'autopsia a chiarire le cause della morte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, scuole chiuse e manifestazioni sospese a Novara: l'ordinanza del Comune

  • Coronavirus, tende da campo davanti al pronto soccorso di Novara

  • Coronavirus, tre casi probabili a Novara: famiglia in isolamento in ospedale

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Incidente a Novara, è morto il bambino investito in corso Trieste

  • Incidente mortale in corso Trieste, il piccolo Achref travolto da una moto mentre era in bicicletta

Torna su
NovaraToday è in caricamento