Verbano Cusio OssolaToday

Tragedia a San Domenico: è Andrea Marti lo snowboarder morto in fuori pista

Andrea era originario di Domodossola ma abitava a Milano

É Andrea Marti è morto a 49 anni mentre faceva snowboard. È lui la vittima della tragedia a San Domenico di Varzo, Verbania. È precipitato con il suo snowboard ed è morto dopo l'incidente.

L'episodio si è verificato nella tarda mattinata di domenica 16 febbraio. Andrea, di Domodossola ma residente a Milano, è morto durante un fuoripista nel comprensorio di San Domenico: sono stati i suoi amici a lanciare l'allarme perché non lo vedevano arrivare. 

Uomo muore facendo snowboard

Il servizio di soccorso piste ha allertato immediatamene la centrale del soccorso alpino e speleologico piemontese. Le squadre hanno iniziato le ricerche finché l'uomo è stato trovato alla base di un salto di roccia da cui era caduto. Con la collaborazione del soccorso alpino della guardia di finanza è stata recuperata la salma con l'eliambulanza 118.

L'incidente è avvenuto nella zona in cui sabato i vigili del fuoco avevano recuperato un altro snowboarder illeso, bloccato su un salto di rocce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus: in Piemonte 29 nuovi decessi, 38 pazienti guariti e altri 144 “in via di guarigione”: i casi totali sono 7.228

  • Coronavirus, 6.708 casi in Piemonte: 46 nuovi decessi e 32 persone guarite

  • "I malati di coronavirus potrebbero essere curati a casa, ma non ci sono i farmaci". Il racconto di un medico di base novarese

Torna su
NovaraToday è in caricamento