rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Verbano Cusio Ossola

Lutto a Omegna, è morto il neo eletto sindaco Alberto Soressi

Il primo cittadino è mancato nella notte all'età di 65 anni

Lutto a Omegna e nel mondo della politica locale. E' mancato nella notte il sindaco di Omegna Alberto Soressi.

Soressi, eletto primo cittadino solo lo scorso 26 giugno, è morto all'età di 65 anni a causa dell'aggravarsi improvviso della sua malattia.

"La drammaticità della situazione ci era nota fin dalla sua impossibilità a partecipare al Consiglio comunale di insediamento - ha commentato il consigliere comunale, capogruppo Pd, Gianni Desanti - ma abbiamo voluto tenerla riservata per rispetto nei suoi confronti e verso i suoi familiari. Ieri sera, nella settimanale riunione di maggioranza, avevamo percepito il precipitare della situazione. Abbiamo convenuto che questi mesi di intensa collaborazione con Alberto siano stati da parte sua un estremo atto di generosità nei confronti nostri e della città".

"Tutte e tutti noi democratici lo abbiamo conosciuto come una persona capace, competente, apprezzata e stimata da tutti i cittadini di Omegna e del Vco - è il commento del Partito Democratico del Vco -. Un uomo buono, gentile, una persona che sapeva creare ponti e che si è fatta voler bene da tutti coloro che l'hanno conosciuto. Un abbraccio alla sua famiglia e alla comunità del Partito Democratico di Omegna: vi siamo vicini in questo momento di grande dolore".

Soressi lascia la moglie e due figli. La cerimonia funebre, in forma civile, si svolgerà giovedì 28 luglio alle ore 14,30 presso il palazzo municipale.

La città di Omegna tornerà quindi al voto nel 2023; nel frattempo le funzioni del sindaco saranno svolte dal vice sindaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto a Omegna, è morto il neo eletto sindaco Alberto Soressi

NovaraToday è in caricamento